Giampaolo Serra

L’impresa nasce nel 1959 grazie al padre Efisio che pensò di costruire delle figure in “ferula” (pianta ombrellifera mediterranea il cui arbusto, nella fase più matura, assume una colorazione beige-marrone) per il presepe. Attualmente, oltreché manufatti di carattere religioso, vengono realizzati prodotti che risultano espressione della Sardegna negli aspetti legati a scene di vita quotidiana del passato nonché al folclore od alla natura. L’impresa ha partecipato nel corso degli anni a numerose manifestazioni di carattere nazionale tra le quali la Biennale dell’Artigianato Sardo di Sassari, la Mostra del Presepe di Cuneo, Arte Natale di Trento, la Mostra Mercato Internazionale di Firenze e Maison & Objet di Parigi. Alcuni elaborati sono altresì esposti presso il Museo dell’Arte di Barcellona (presepe) e presso il “Museo delle Bambole in Austria” (omino e donnina).

 

Per maggiori informazioni sui prodotti e sugli artigiani compilare il modulo di contatto nella pagina “Contatti“.